Menu
La voce dei viaggiatori

Istanbul – Basilica Cisterna

Istanbul – Basilica Cisterna

Istanbul - Basilica Cisterna

Se non fosse già affascinante di per sé, in questa foresta di colonne e capitelli diversi l’uno dall’altro, sono inserite delle installazioni artistiche di luci e ombre che di sera diventano anche musica dal vivo.

In fondo alla cisterna davanti a uno dei capitelli con la testa di Medusa, nascosta nell’ombra siede questa Medusa, ingigantita dalla sua ombra che si proietta sulla parete di fondo.

All’ingresso del percorso, altre meduse illuminano con i loro ombrelli l’angolo opposto.

Di tutte le cisterne che si trovano a Istanbul questa è la più visitata anche perché si trova nel raggio di altre attrazioni principali (Santa Sofia, la Moschea Blu e Topkapi).

è la più visitata anche perché si trova nel raggio di altre attrazioni principali (Santa Sofia, la Moschea Blu e Topkapi)
la Moschea Blu
portava acqua che serviva il palazzo Topkapi
palazzo Topkapi

La suggestione che si prova al suo interno, se si ha la fortuna di visitarla quando è meno affollata e quando la sera ci sono performance musicali, dedicandosi tutto il tempo che questo percorso richiede, restando ammirati dalle forme, sorpresi dalla goccia che cade a tradimento, leggendo i pannelli che spiegano la genesi e la storia delle cisterne e ammirati dalla tecnica idraulica dell’acquedotto, tra i più lunghi degli acquedotti romani, che dalla foresta di Belgrado a nord della città, portava acqua che serviva il palazzo Topkapi e altri nel circondario !

tra i più lunghi degli acquedotti romani

Mariachiara S. viaggiatrice da Muggia

Offerte e prezzi

SCRIVI ANCHE TU IL TUO RACCONTO DI VIAGGIO

I racconti più belli, scelti tra quelli arrivati, saranno pubblicati su ilgrilloviaggiante.it e riceveranno un premio in Sesterzi.

Per inviare il tuo racconto vai su Enjoy E-vado.it e partecipa al Contest “La voce dei Viaggiatori”, entra con le tue credenziali Caesar Tour, vota il racconto per te più bello oppure invia il tuo premendo il bottone “Clicca qui per inviare il tuo racconto”. In alternativa puoi anche entrare nella tua Area riservata Caesar Tour.

Non hai le credenziali?
Registrati su Caesar Tour iniziando da qua.

Non ci sono Commenti

    Lascia un commento

    Iscriviti al Grillo Viaggiante e Caesar Tour Clicca qui

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi