Menu
Il grillo racconta

Nosy Be

Nosy Be è un’isola poco al largo della costa nord occidentale del Madagascar. Appartiene alla provincia di Antsiranana, e conta 60.000 abitanti. In lingua malgascia, “nosy be” significa “grande isola”.  L’isola ospita la Riserva naturale di Lokobe, una delle cinque riserve naturali integrali del Madagascar, che protegge quanto rimane della foresta pluviale tropicale che un tempo ricopriva interamente l’isola.

Qui sono presenti diverse specie di primati tra i quali il lemure macaco, il lepilemure di Nosy Be e il microcebo di Claire. In oltre meritano una menzione uno dei camaleonti più piccoli del mondo e la rana più piccola del mondo. Sull’isola di Nosy Be sono presenti undici laghi vulcanici, che costituiscono un’importante risorsa d’acqua per la coltivazione e un ottimo habitat per i coccodrilli. Il paesaggio è molto vario e dominato da grandi colline e rilievi minori, come il Lokobe e il monte Passot (350 m). La costa è frastagliata e ricca di insenature e piccole baie.


Non ci sono Commenti

    Lascia un commento

    Iscriviti all'Area Clienti di Caesar Tour

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi